Cene dell’altro mondo: Graziano Caccioppoli

Sabato 20 ottobre si è tenuto il secondo appuntamento con le “stelle”. Al Ristorante 1978 il Resident Chef Eros Bruno ha duettato in cucina con Graziano Caccioppoli del Maxi (1 stella Michelin) di Vico Equense

La prima cena stellata a 4 mani al ristorante 1978 è stata quasi interamente dedicata al mare.

Siamo alla seconda tappa del progetto “Cene dell’Altro Mondo”, dove due chef di spessore si sono contaminati dando vita a un percorso degustazione che ha celebrato l’eccellenza della materia prima e della cucina italiana.

Rispettando la filosofia di 1978, dove si prediligono al massimo tre alimenti nel piatto mantenendo sempre i gusti distinti, Eros Bruno e Graziano Caccioppoli hanno ideato un menu di carattere che ha trovato la complicità dei due chef anche nella divisione delle portate.

Piemonte e Campania si sono incontrati a metà strada e il Resident Chef di 1978 si è messo in gioco cucinando al fianco dello stellato partenopeo.